Le abitudini di lavoro che fanno perdere tempo: 1. procrastinare
  • by Tina Bordino

Le tre maggiori perdite di tempo nelle varie attività lavorative in media sono queste:
1. Procrastinare
2. Mancanza di concentrazione
3. Riunioni inefficaci

Ciascuna di queste cause può comportare delle conseguenze negative sulla nostra vita perché implicano più tempo al lavoro e meno tempo libero. Inoltre la sensazione di avere profuso tante energie senza concludere le attività previste lascia sempre dietro a sè insoddisfazione.

Per non parlare poi dello stress che dobbiamo subire se non terminiamo le cose da fare in tempo !

Ci sono delle possibili strategie che possiamo applicare, quali per esempio:

- procrastinare spesso vuol dire occuparsi della stessa cosa più volte e questo fa perdere tempo. Cerchiamo di concludere le attività e di non lasciarle inconcluse;

- se anche dobbiamo svolgere un compito noiso e che non ci piace, non rimandiamolo: occupiamocene e cerchiamo di completarlo subito, appena possibile, quando siamo ancora riposati invece di procrastinarlo a fine giornata;

- se poi si tratta di una serie di attività simili, pianifichiamo, inserendole in agenda, quando ce ne occuperemo e non rimandiamo questo impegno con noi stessi.

Se anche voi avete questa abitudine, vi ho almeno un po' convinto a cambiare ?

Fatemi sapere quali altre cose vi fanno perdere tempo sul lavoro o nello studio !